Pavo Cristatus Bronzo

Pavo Cristatus Opale Occhi Bianchi
17 aprile 2016
Pavo Cristatus Bronzo Nigripennis
17 aprile 2016
Show all

Pavo Cristatus Bronzo

E' una delle mutazioni più recenti, il primo soggetto descritto con questa colorazione è stato ottenuto negli stati uniti nel 1988. Questa colorazione è una di quelle forse da me predilette, questi soggetti presentano delle tonalità di marrone molto scuro che a mio parere danno un effetto cromatico notevole. Geneticamente si comportano da recessivi semplici. Accoppiando indipendentemente dal sesso uno di questi soggetti con uno comune si otterranno dei pulcini comuni tutti portatori del gene mutato. Accoppiando tra di loro questi Fl si otterranno un 25% di soggetti mutati, un 25% di comuni omozigoti e un 50% di comuni eterozigoti portatori del gene mutato.