Hocco dall’elmo

Gallo di Ceylon
17 aprile 2016
Pavoni e C Allevamento Amatoriale Pavoni
Hocco faccianuda
17 aprile 2016
Show all

Hocco dall’elmo

Nome scientifico: Pauxi pauxi Originario da zone umide del Venezuela e della Colombia. E' un uccello dall'aspetto veramente strano, tranquillo, socievole, familiarizza con le persone che lo accudiscono. Presenta una certa sensibilità al freddo, va previsto un riparo per la stagione invernale, sopratutto durante il primo inverno va evitato il contatto con il terreno gelato e la neve per evitare spiacevoli necrosi delle prime falangi. E' bene prevedere anche un certo sviluppo verticale delle voliere, perchè a dispetto delle notevoli dimensioni in natura passano buona parte del tempo sugli alberi. Può riprodursi a due anni anche se raggiunge la piena efficenza riproduttiva a partire dal terzo anno, depone in un nido collocato a una certa altezza da terra due grosse uova, nella stessa stagione riproduttiva può ripetere la deposizione per 3/4 volte. La fertilità di queste uova è in genere media, L'incubazione dura 30--31 gg. L'allevamento dei giovani pulcini può essere problematico nei primi giorni di vita, ma una volta ben appastati crescono senza grossi problemi. Non c'è dimorfismo sessuale ne per la livrea, ne per le dimensioni, ne per la forma e le dimensioni dell'elmo corneo che hanno sul capo. li sessaggio viene in genere effettuato in base ai diversi vocalizzi emessi dal maschio, resta comunque sempre valido per un precoce sessaggio l'utilizzzo del DNA estrapolato dalle piume. E' buona norma associare a un buon mangime un apporto giornaliero di frutta, sono animali robusti fil resistenti e molto longevi. Diametro anello in entrambi i sessi: 20.